Newsletter

An Interview with Neil Thomas, Carmarthenshire County Council

Neil Thomas

Martedì, 15 Marzo 2016

Neil Thomas works at Carmarthenshire County Council. He explains how was the integration of electric vehicles in the CCC’s car fleet.

What are the main benefits for a local authority from the integration of electric vehicles in their fleet?

Tangible benefits are that a large group of employees have experienced a glimpse of this alternative technology, whilst witnessing and proving within their day-by-day workings that they are practical and can be successfully incorporated as part of a pool car scheme in a semi urban/rural area.

What are the main barriers for local authorities to acquire electric vehicles?

Distance restrictions by current battery technology and the current Charging infrastructure, that has a direct effect on Range Anxiety. Another barrier is the upfront cost to purchase electric vehicles and would the local authority get back on its investment.

What is Carmarthenshire County Council’s most valuable lesson from introducing electric vehicles in your car fleet?

Make sure you have a very well organised and publicised policy of using electric vehicles in place for the prospective users.
Education and Familiarity to potential users are the keys to making sure that negative views on electric vehicles are negated early.
Also having a decent and organised booking facility, parking set up and recharging facilities in place.

Berlino

Berlino, capitale della Germania, è una metropoli con 3,3 milioni di abitanti. Città in continua trasformazione, è terreno fertile per la ricerca e per l’innovazione. Una fitta rete di trasporti, pochi possessori d’auto e un sistema di car sharing con oltre 3.500 veicoli rappresentano l’ideale punto di partenza di nuovi concetti di mobilità.

Comuni austriaci

A differenza della tendenza globale, il car sharing in Austria è rimasto statico negli ultimi 15 anni. L’introduzione della mobilità elettrica da un lato e l’ingresso di nuovi operatori dall’altro hanno rivitalizzato il settore.

Vigo

Vigo è una grande città situata nella provincia di Pontevedra, nella costa nord ovest della Spagna. Come città portuale, Vigo gioca un ruolo strategico per il turismo regionale e per le solide infrastrutture di trasporto che ne fanno un punto nevralgico della Galizia e del nord del vicino Portogallo.

Valencia - Palma

L'area metropolitana di Valencia, con 1.700.000 abitanti, è il terzo maggior agglomerato urbano in Spagna. Negli utlimi anni la regione ha fatto notevoli investimenti per migliorare il trasporto urbano con il compito di promuovere l’uso di modalità sostenibili di trasporto.

Milano

Milano, nell’Italia settentrionale, è la seconda città d’Italia per dimensione e capoluogo della Lombardia. Si estende per 182 km2 e conta 1.350.000 abitanti. Nel 2015 ospita EXPO, evento per il quale si prevedono circa 20 milioni di visitatori nel corso dell’anno. Ha perciò pianificato un rafforzamento del sistema di trasporto urbano e introdotto una zona a traffico limitato e a pagamento per gli automobilisti, la cosidetta Area C.

Lisbona

Lisbona è la capitale del Portogallo, con una popolazione di 547.773 abitanti. La città si trova sulla riva destra del fiume Tagus, nel cuore del Paese, essendo il suo maggior centro economico e politico, cosmopolita e dinamico, come risultato di centinaia di spostamenti quotidiani registrati dalla sua popolazione fluttuante e residente.

Carmarthenshire

Carmarthenshire è una delle 22 divisioni amministrative (Contee) del Galles. È la terza Contea gallese per dimensioni e la quarta per popolazione (183.000 abitanti).

footer