Newsletter

Berlino: Flinkster car sharing

Berlino, capitale della Germania, è una metropoli con 3,3 milioni di abitanti. Città in continua trasformazione, è terreno fertile per la ricerca e per l’innovazione. Una fitta rete di trasporti, pochi possessori d’auto e un sistema di car sharing con oltre 3.500 veicoli rappresentano l’ideale punto di partenza di nuovi concetti di mobilità.

Il contesto

Flinkster è il car sharing offerto da DB FuhrparkService (filiale delle Ferrovie Tedesche) che opera a Berlino e in altre città tedesche. La flotta mette a disposizione 240 veicoli a Berlino, di cui 40 elettrici. I veicoli sono dotati a bordo di un’unità RFID e prenotabili con una card. La prenotazione può essere fatta online, tramite una app per smartphone o via telefono.

La dimostrazione a Berlino si focalizza su 8 veicoli elettrici della flotta e-Flinkster, fornita all’EUREF campus per spostamenti di lavoro. Il campus è un conglomerato di business & ricerca che conta oltre 40 aziende e istituzioni, con circa 2.000 impiegati.

Qui si trovano istituti di ricerca, università, aziende di energia rinnovabile, operatori della mobilità, consulenti di tecnologie avanzate e altro ancora.

Nel corso del progetto eBRIDGE, DB FuhrparkService e choice analizzano le richieste, le potenzialità e le barriere del car sharing elettrico per uso professionale. Questo è un processo in più fasi. Mentre le attitudini, le esperienze d’uso e gli ostacoli riscontrati vengono valutati tramite interviste agli impiegati, i fattori economici e le prospettive per il management della mobilità sono valutate durante colloqui con i fleet manager delle aziende e istituzioni coinvolte.

A conclusione di tutto sarà ideato e testato un approccio di marketing coinvolgente, teso a incrementare la notorietà e l’utilizzo del car sharing elettrico. Fine ultimo è far sì che il car sharing elettrico diventi un elemento naturale della gestione della mobilità aziendale.

Berlino

Berlino, capitale della Germania, è una metropoli con 3,3 milioni di abitanti. Città in continua trasformazione, è terreno fertile per la ricerca e per l’innovazione. Una fitta rete di trasporti, pochi possessori d’auto e un sistema di car sharing con oltre 3.500 veicoli rappresentano l’ideale punto di partenza di nuovi concetti di mobilità.

Comuni austriaci

A differenza della tendenza globale, il car sharing in Austria è rimasto statico negli ultimi 15 anni. L’introduzione della mobilità elettrica da un lato e l’ingresso di nuovi operatori dall’altro hanno rivitalizzato il settore.

Vigo

Vigo è una grande città situata nella provincia di Pontevedra, nella costa nord ovest della Spagna. Come città portuale, Vigo gioca un ruolo strategico per il turismo regionale e per le solide infrastrutture di trasporto che ne fanno un punto nevralgico della Galizia e del nord del vicino Portogallo.

Valencia - Palma

L'area metropolitana di Valencia, con 1.700.000 abitanti, è il terzo maggior agglomerato urbano in Spagna. Negli utlimi anni la regione ha fatto notevoli investimenti per migliorare il trasporto urbano con il compito di promuovere l’uso di modalità sostenibili di trasporto.

Milano

Milano, nell’Italia settentrionale, è la seconda città d’Italia per dimensione e capoluogo della Lombardia. Si estende per 182 km2 e conta 1.350.000 abitanti. Nel 2015 ospita EXPO, evento per il quale si prevedono circa 20 milioni di visitatori nel corso dell’anno. Ha perciò pianificato un rafforzamento del sistema di trasporto urbano e introdotto una zona a traffico limitato e a pagamento per gli automobilisti, la cosidetta Area C.

Lisbona

Lisbona è la capitale del Portogallo, con una popolazione di 547.773 abitanti. La città si trova sulla riva destra del fiume Tagus, nel cuore del Paese, essendo il suo maggior centro economico e politico, cosmopolita e dinamico, come risultato di centinaia di spostamenti quotidiani registrati dalla sua popolazione fluttuante e residente.

Carmarthenshire

Carmarthenshire è una delle 22 divisioni amministrative (Contee) del Galles. È la terza Contea gallese per dimensioni e la quarta per popolazione (183.000 abitanti).

footer