Newsletter

Milano: GuidaMI car sharing

Milano, nell’Italia settentrionale, è la seconda città d’Italia per dimensione e capoluogo della Lombardia. Si estende per 182 km2 e conta 1.350.000 abitanti. Nel 2015 ospita EXPO, evento per il quale si prevedono circa 20 milioni di visitatori nel corso dell’anno. Ha perciò pianificato un rafforzamento del sistema di trasporto urbano e introdotto una zona a traffico limitato e a pagamento per gli automobilisti, la cosidetta Area C.

Il contesto

Il grande insediamento urbano che ha seguito il boom del dopo guerra degli anni ’50 e 60’ e la crescita di un’estesa cintura di pendolari suggerisce che i collegamenti socio economici si sono estesi bel oltre i confini amministrativi e il suo agglomerato, creando una provincia di Milano che oggi conta 3.070.000 abitanti.

A causa della sua caratterizzazione business, Milano ha circa 600.000 pendolari quotidiani che arrivano dalla provincia e dall’intera regione Lombardia, con inevitabili conseguenze correlate al traffico e all’inquinamento. 

I compiti

La case study di Milano ha luogo da Ottobre 2013 a Marzo 2016 e consiste in:

Ricerca sugli utenti

Per cominciare, una ricerca interattiva con un gruppo di alfa tester definirà le migliori regole e caratteristiche del servizio. Una ricerca su utenti privati e business indicherà le barriere e le opportunità dell'offerta di e-car sharing. Una valutazione più approfondita rivelerà se e come la zona congestion charge influenza il modo di spostarsi dal punto di vista dell'uso dell'e-car sharing e del suo riflesso sulla gestione della mobilità generale.

Oltre alla ricerca, alcuni utenti condivideranno la loro esperienza in tempo reale con la tecnica del "logbook", che consente la raccolta di differenti necessità o suggerimenti  concreti per migliorare e adattare il servizio di e-car sharing.

Monitoraggio

Il monitoraggio del servizio consentirà di rivelare il potenziale miglioramento in termini d'uso, d'equipaggiamento elettronico dei veicoli e delle infrastrutture di ricarica.

Marketing & Awareness Raising

Considerata l'innovatività del servizio, l'intera comunicazione sarà fatta attraverso media digitali quali blog, social network, una campagna 2.0 e un'applicazione di e-sharing per Smartphone, che permetterà di prenotare le auto e di trasmettere suggerimenti. Tutti questi strumenti digitali verranno usati per promuovere l'iniziativa e per coinvolgere nel corso del progetto target specifici di utenti.

Gli obiettivi

La dimostrazione ha i seguenti obiettivi:

  • incrementare l'utilizzo delle flotte di auto elettriche
  • aumentare il numero di persone che usano almeno una volta il servizio di e-car sharing
  • accrescere la percentuale di nuovi clienti desiderosi di usare i veicoli elettrici.

Berlino

Berlino, capitale della Germania, è una metropoli con 3,3 milioni di abitanti. Città in continua trasformazione, è terreno fertile per la ricerca e per l’innovazione. Una fitta rete di trasporti, pochi possessori d’auto e un sistema di car sharing con oltre 3.500 veicoli rappresentano l’ideale punto di partenza di nuovi concetti di mobilità.

Comuni austriaci

A differenza della tendenza globale, il car sharing in Austria è rimasto statico negli ultimi 15 anni. L’introduzione della mobilità elettrica da un lato e l’ingresso di nuovi operatori dall’altro hanno rivitalizzato il settore.

Vigo

Vigo è una grande città situata nella provincia di Pontevedra, nella costa nord ovest della Spagna. Come città portuale, Vigo gioca un ruolo strategico per il turismo regionale e per le solide infrastrutture di trasporto che ne fanno un punto nevralgico della Galizia e del nord del vicino Portogallo.

Valencia - Palma

L'area metropolitana di Valencia, con 1.700.000 abitanti, è il terzo maggior agglomerato urbano in Spagna. Negli utlimi anni la regione ha fatto notevoli investimenti per migliorare il trasporto urbano con il compito di promuovere l’uso di modalità sostenibili di trasporto.

Milano

Milano, nell’Italia settentrionale, è la seconda città d’Italia per dimensione e capoluogo della Lombardia. Si estende per 182 km2 e conta 1.350.000 abitanti. Nel 2015 ospita EXPO, evento per il quale si prevedono circa 20 milioni di visitatori nel corso dell’anno. Ha perciò pianificato un rafforzamento del sistema di trasporto urbano e introdotto una zona a traffico limitato e a pagamento per gli automobilisti, la cosidetta Area C.

Lisbona

Lisbona è la capitale del Portogallo, con una popolazione di 547.773 abitanti. La città si trova sulla riva destra del fiume Tagus, nel cuore del Paese, essendo il suo maggior centro economico e politico, cosmopolita e dinamico, come risultato di centinaia di spostamenti quotidiani registrati dalla sua popolazione fluttuante e residente.

Carmarthenshire

Carmarthenshire è una delle 22 divisioni amministrative (Contee) del Galles. È la terza Contea gallese per dimensioni e la quarta per popolazione (183.000 abitanti).

footer